Migrants, Institutions, Translations Easy-read Law

Il progetto di ricerca prende in esame una serie di testi e documenti utilizzati nelle procedure amministrative e nei servizi rivolti agli immigrati.

Lo studio si concentrerà su determinati tipi di documenti che saranno considerati come esempi prototipici di comunicazione inefficiente o, al contrario, su documenti che possono servire per mettere in comunicazione le istituzioni pubbliche del paese ospitante e i loro sistemi giuridici con le persone immigrate in quei paesi.


L’obiettivo finale del progetto è quello di creare un corpus di moduli e documenti amministrativi standardizzati in formato digitale che possano essere considerati dei modelli. Tali documenti saranno redatti in lingua italiana e in alcune lingue parlate dai nuovi arrivati (arabo, albanese, ecc.). 


Il progetto mira anche a promuovere attività che riconoscano le persone e i loro bisogni come attori principali dei processi amministrativi, salvaguardando la loro integrazione sociale e, in ultima analisi, i loro diritti umani.



Responsabile:
Francesco Romano

Partecipanti:
Chiara Fioravanti
Giulia Venturi
Sebastiano Faro

Partner:
Università del Salento
Università di Bari
Università di Roma TRE

Durata:
settembre 2023 –
settembre 2025

Finanziamento:
Bando PRIN 2022

torna all'inizio del contenuto